giovedì 14 aprile 2011

Diario di un Festival: puntata 3 (2° giorno)

Secondo giorno di Festival: finalmente sono "sul campo". Ho dei turni nel pomeriggio. Ma prima, lezione all'Università fino alle 16. Uscendo di casa tutta allegra, ballerine e giacca di pelle (almeno la sciarpa l'avevo messa), noto che si stava annuvolando... Durante la lezione ho guardato fuori dalla finestra: il diluvio universale. Per fortuna c'erano anche le mie due amiche Barbara e Francesca, e Barbara ha la macchina, quindi ho potuto "scroccare" un passaggio a casa per cambiare le scarpe e prendere l'ombrello (che tra l'altro era finito il fondo ad una valigia nel ripostiglio... ma non perché non piova mai, ma perché d'inverno ho il piumino con il cappuccio! Odio gli ombrelli!).
Sfoderato l'ombrello, esco alla volta della fermata dell'autobus che porta in centro. Lo prendo, e faccio una corsa pazzesca per arrivare (senza scivolare ed ammazzarmi) all'Hotel La Rosetta, dove ho il mio primo turno: un Workshop dal titolo "Il Giornalismo Televisivo: Come si costruisce un servizio conforme allo standard qualitativo dei più importanti telegiornali mondiali". Era anche interessante, però purtroppo la sala era piccola, molta gente era in piedi, ed io alle 17.45 sono dovuta scappare via (ovviamente c'erano altre 2 ragazze alla Rosetta) perché avevo un turno alle 18 all'Hotel Brufani. Questa volta la conferenza era una Panel Discussion dal titolo "Il corrispondente dall'estero nell'era dei social media". Molto interessante anche questo ma sentito a tozzi e bocconi perché ero sempre in giro per le varie sale dell'albergo ecc. Abbiamo staccato alle 19.30, dopo aver aiutato anche a rimettere a posto le maledettissime cuffie per le traduzioni (le ODIO). Insomma: alle 20 per fortuna stavo tornando verso casa, con quella maledettissima pioggia per fortuna sono riuscita a beccare un autobus per tornare a casa!
Gli eventi del giorno sono stati sicuramente l'intervista a Ezio Mauro nella Sala dei Notari, e la serata teatrale "Viva l'Italia con Aldo Cazzullo", tenutasi al Teatro Pavone alle 21.
Incontri VIP del giorno: Gianni Riotta (se "VIP" si può chiamare... -_-) uscendo dall'Hotel Brufani e... Mauro Casciari! La Iena umbra di Italia Uno... Mi ci sono praticamente scontrata mentre usciva dalla Sala Stampa dove aveva appena preso l'accredito per la conferenza di domani, alla quale - GUARDA CASO - ho il turno... hihihihihi!!!

0 vostre reazioni:

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template