venerdì 28 maggio 2010

ELF "Powder Brush"

1 vostre reazioni
  • Dove comprarlo? Sia dal sito della ELF Uk che da quello della ELF Italia
  • Perché comprarlo? Perché è perfetto per stendere sia le polveri che il fondo liquido, di ottima qualità con un prezzo bassissimo!
  • Quanto costa? Sul sito UK costa £3,50 mentre su quello italiano costa €4,00.

giovedì 27 maggio 2010

ραℓєттє "α¢ι∂" є "σяιgιиαℓ" ву ѕℓєєк мαкєυρ

1 vostre reazioni
  • Dove trovarle? In alcuni punti vendita Sephora italiani, in Francia in tutti i punti vendita di Sephora (non ho la lista precisa), online sul loro sito: Sleek Makeup e su eBay, anche se non mi sento di consigliarvelo.
  • Perché comprarle? Perché i colori sono bellissimi, pigmentati e validissimi. Molto pratiche perché piccoline, comode per il beauty case delle vacanze!!
  • Quanto costano? Da Sephora costano 9,90€. Sul loro sito costano 8,50€ più 6,00€ di Standard European Delivery (se siete in Italia).

Sephora "Pinceau à Poudre XL"

0 vostre reazioni
  • Dove comprarlo? In tutti i punti vendita Sephora in Italia e all'estero.
  • Perché comprarlo? Ideale per coloro che necessitano di un pennello da polveri tipo kabuki, a manico lungo.
  • Quanto costa? Circa 28€ se non sbaglio. Ma come dice il commesso della Sephora di via del Corso "è un investimaaaaaaaaanto" (è sardo, leggetelo con l'accento).


venerdì 21 maggio 2010

Effettuato acquisto alla Sleek Cosmetics!!

1 vostre reazioni
Ho appena effettuato l'ordine di queste due meravigliose palette dagli amici della Sleek Cosmetics. Era un po' di tempo che volevo farlo e, appena scoperto che, finalmente, si poteva pagare anche con Paypal, mi sono lanciata. Ho acquistato (ovviamente) la "i-Divine Original", quella dai colori diciamo un po' più classici, e la i-Divine Acid, con dei colori NEON che mi fanno letteralmente impazzire!!! Il costo di ogni palette è di 8,50€ e la spedizione per l'Europa è di 5,99€. Dovrebbe arrivare nel giro di 5 giorni lavorativi. Vi farò sapere!! :) :)

Per chi fosse interessato, ecco il link del sito della Sleek Cosmetics

martedì 18 maggio 2010

Aggiornamenti dal sito OPI Italia

1 vostre reazioni
Poco fa sono stata contattata da qualcuno del sito OPI Italia, in quanto avevo fatto un ordine "simulato" per arrivare alle modalità di pagamento che vi ho poi citato nell'articolo in merito. Ovviamente prima di effettuare il pagamento ho annullato la procedura. Il ragazzo che mi ha chiamata mi ha chiesto se ci fosse stato qualche problema, e che, essendo il loro un sito nuovo, tra poco allargheranno anche le possibilità ad altri tipi di pagamento, tra cui Postepay e Paypal. Quindi, bando alle ciance e ciancio alle bande: se qualcuna di voi ha paura della dogana, O non si fida degli acquisti all'estero, ora avrà più possibilità di acquistare dal sito Italiano. Anche se, come ripeto, a mio parere è troppo caro... Speriamo cambino anche i prezzi!!! :)


sabato 15 maggio 2010

"Full Coverage Concealer" di KIKO Cosmetics

0 vostre reazioni
  • Dove comprarlo? In tutti i negozi KIKO Cosmetics, o anche online, sul sito della KIKO Cosmetics, a questo indirizzo. 
  • Perché comprarlo? Adatto a tutte coloro che hanno imperfezioni più difficili da coprire, che necessitano qualcosa di più che solo il fondotinta.
  • Quanto costa? 7,50€.



Ho scoperto questo prodotto per caso, una volta, entrando in un negozio KIKO. Era esposto tra le novità, ed ho deciso di provarlo. Non avevo grandi aspettative in merito, ma devo dire che sono rimasta molto sorpresa. 
Cominciamo dal packaging. È una confezione davvero piccolina, nera e gommata. Quando viene aperta, da un lato si trova il prodotto, e dall'altro uno specchio che ricopre tutta la superficie interna del coperchio. Tutto qui. Minimalista. Molto utile però, da mettere in borsa, per eventuali ritocchi nell'arco della giornata. Sempre che riusciate a centrare l'occhio con lo specchietto, che è davvero piccino picciò. Insomma, fate un occhio alla volta :D :D :D 
Il prodotto è cremoso, e se applicato con cura non va nelle pieghette della pelle. È coprente, e può essere usato sia per coprire le imperfezioni, che delle occhiaie particolarmente marcate (come lo sono a volte le mie). 
Si declina in 4 colorazioni, la 01 Chiaro, la 02 Naturale, la 03 Medio e la 04 Scuro. 


Ultimamente, come voi sapete, utilizzo il Teint Innocence di Chanel, che è, per l'appunto, un fondotinta abbastanza leggerino. Per questo, preferisco coprire le imperfezioni con un correttore più coprente. Se dovessi usare un fondotinta molto coprente, avrei paura di incappare nel tanto temuto effetto "mascherone". La tinta che uso è la 02 Naturale. Persino IO, che pensavo di avere la pelle più chiara del mondo, ho trovato che la 01 Chiaro fosse troppo per me. Quindi mi raccomando, testate il prodotto prima di acquistarlo, non vogliamo buttare nel secchio 7,50€, per un colore che non ci si addice, no?

In sintesi: prodotto consigliato per chi ha bisogno di coprenza su occhiaie ed imperfezioni. Mi raccomando però: da applicare con cautela, per evitare che finisca nelle eventuali pieghette sotto gli occhi! :)

ps: Vi ricordo che in questo momento se vi iscrivete sul sito di KIKO, avrete la spedizione gratuita, altrimenti, è gratuita per gli ordini superiori ai 59€. Inoltre, per le amanti degli smalti di questa marca, in questo momento sono tutti in promozione a 1,90€, sia in negozio che sul sito web.

venerdì 14 maggio 2010

Sito italiano per acquistare OPI

4 vostre reazioni

Altro post per le amanti dello smalto. Per chi non lo sapesse ancora, il 3 maggio ha aperto il sito ufficiale per acquistare O.P.I. dall'Italia. Per vederlo, cliccate su questo link. Il sito in questione si presenta così 
 
Molto colorato e funzionale. Pïacevole da "sfogliare". L'unico tasto dolente è di particolare importanza: il prezzo degli smalti. Costano ben 15€ l'uno. Un'esagerazione. Scandalosamente caro. Specialmente se consideriamo che abbiamo a nostra disposizione dei siti come LookfantasticScentstore, o anche Beauty4Nails che li vendono ad almeno 5€ di meno. Per non parlare di siti americani, che li vendono direttamente a 6$ l'uno. Inoltre, come se non bastasse, le spese di spedizione sono elevate. Si può "scegliere" tra due modalità di spedizione: il Pacco Celere delle Poste Italiane, che vi costerà "solo" 7€, oppure il Corriere Espresso, che costa 3,50€ ma OVVIAMENTE (perché ci doveva essere l'inghippo) può essere usato solo ed esclusivamente per uffici e negozi. Quindi, noi comuni mortali, i "privati" dobbiamo papparci 7€ di spese di spedizione. L'unico vantaggio di questo sito e di questa novità è semplicemente che, essendo un sito italiano, non ci sono rischi con le dogane. Ma posso dirvi che è l'unico vantaggio, dato che sì, magari ci vorranno 3 giorni solamente per la spedizione, ma sinceramente preferisco spender meno ed aspettare una settimana che il pacco mi arrivi dall'UK. 
Le modalità di pagamento sono le seguenti: Visa, MasterCard, Codice (che non so cosa sia) e Bonifico Bancario. Niente contrassegno e niente Paypal. Altro punto negativo a loro sfavore, sapendo che, al giorno d'oggi, molti di noi usano Paypal per fare acquisti online.



In sintesi: Continuate a comprare in UK, mie care. Quando si decideranno ad abbassare i prezzi, FORSE cambieremo idea. 
In sintesi bis: Non ho ancora capito perché ci dobbiamo far fregare i soldi così! In America tutto costa un niente, e qui in Europa dobbiamo sempre farci spellare!

giovedì 13 maggio 2010

"Volume Effet Faux Cils" di YSL vs. "Diorshow Extase" di Dior

0 vostre reazioni
  • Dove comprarlo? In tutte le profumerie che vendono marche "prestigiose", come Limoni, Douglas, La Gardenia, ecc.
  • Perché comprarlo? Lo consiglierei soprattutto a quelle che vogliono un effetto "ciglia finte", lunghe e voluminose.
  • Quanto costa? Dai 20€ in su. Dipende dal punto vendita. 






  • Dove comprarlo? Come l'YSL, in quasi tutte le profumerie "degne di chiamarsi tali". Limoni, Douglas, La Gardenia, ecc.
  • Perché comprarlo? Sicuramente più adatto a coloro che privilegiano il volume delle ciglia, e un po' meno la lunghezza (a mio parere).
  • Quanto costa? Dai 22€ ai 28€, anche questo dipende dai punti vendita. 






Sono una grande fan di mascara. Li adoro. E per questo motivo ne ho una collezione spropositata. Oggi voglio parlarvi dei due "ultimi arrivati", rispettivamente l'YSL "Effet Faux Cils" e il Dior "Diorshow Extase". Sono due dei più chiacchierati. 
Partiamo dalle confezioni (che potete vedere anche in foto): quella di YSL è dorata, un classico della casa, e contiene 7,5 ml di prodotto, mentre quella di Dior è argentata, con il monogramma stilizzato ripetuto su tutta la parte dov'è contenuto il prodotto, e contiene 10 ml di prodotto, quindi più del suo "rivale".
Lo scovolino è molto diverso nei due casi. Quello dell'Yves Saint Laurent è di forma piuttosto classica, la spazzolina è forse un po' più lunga dei soliti scovolini. Quello del Dior invece, è particolare, in quanto in tre punti della spazzola la circonferenza delle setole si "restringe". Questo rende un po' "particolari" le prime applicazioni, ma è comunque tutta questione di pratica. 
Il colore di entrambe i prodotti è notevole, in tutti e due i casi si tratta di un bel nero, anche se il Dior è più carico dell'altro. 
Per quanto riguarda l'applicazione, l'Yves Saint Laurent è più intuitivo, in quanto si tratta di uno scovolino classico, però richiede un'applicazione più accurata, in quanto la formula crea facilmente dei "pacchetti" se non si presta abbastanza attenzione. Il Dior ha bisogno di un po' di pratica iniziale, per non fare delle macchie sulla pelle circostante l'occhio con lo scovolino.
Infine, l'effetto dopo l'applicazione, almeno secondo me: il "Volume Effet Faux Cils" sulle mie ciglia da sia volume che lunghezza (e che lunghezza!!!), mentre il "DiorShow Extase" mi da solo volume e un bel nero carico.
Tiriamone dunque le somme: Abbiamo di fronte due prodotti prestigiosi, dal prezzo identico (o comunque con poca differenza). Alla luce di quanto detto in questo post, io mi sento di consigliare l'YSL alle più 'tradizionaliste', mentre invece il Dior a quelle che sono più all'avanguardia, e soprattutto alle amanti dei mascara come me, che amano provare cose nuove, formule nuove, scovolini strani, ecc. Per chi ricerca il nero carbon, Dior senza esitare. Stessa cosa per chi cerca una texture di prodotto più fluida. 
Il mio preferito è comunque il "Volume Effet Faux Cils". Quando l'ho provato, è stato "amore a prima vista" :)

mercoledì 12 maggio 2010

"Escale à Pondichéry" di Christian Dior

1 vostre reazioni
  • Dove trovarlo? In tutte le profumerie. Facilmente reperibile.
  • Perché comprarlo? Perché è arrivata la primavera (anche se guardando fuori dalla finestra non sembra!) ed è ora di passare dalle fragranze invernali a quelle fresche e frizzanti dell'estate.
  • Quanto costa? La confezione da 75ml costa circa 65€, ma ne vale ASSOLUTAMENTE la pena.


Innanzitutto, scusatemi per l'assenza. In questi giorni è venuta a trovarmi mia madre, e venerdì siamo partite per Roma, per andare a trovare mia zia. Sono tornata ieri. 

Oggi, vi voglio parlare del regalo (graditissimo!!) che mi ha fatto mia madre. Questo profumo, meraviglioso! L'avevo già provato l'anno scorso, perché in profumeria ci avevano dato due campioncini, questo, e quello del suo "fratellino", ovvero Escale à Portofino. Mia madre aveva da subito preferito Portofino, un po' più classico nel suo genere. Io mi sono innamorata di Pondichéry. Quando è partita per venire qui, in aeroporto se l'è trovato davanti, e me l'ha dunque regalato. Pensiero graditissimo!! :)
È una fragranza adatta per coloro che si stufano presto degli odori dolci, e troppo classicamente femminili. È frizzante, estivo, esotico. Porta direttamente a Pondichéry, località al Sud dell'India. Mai nome fu più azzeccato per un profumo. Vengo da un inverno con il profumo di Richmond, che per l'estate diventa un po' troppo "impegnativo". Che dire, non potevo trovare miglior sostituto!! 

ps: ricordatevi di non applicare MAI il profumo sulla pelle, specialmente d'estate. Optate eventualmente per l'applicazione sui vestiti, ma la migliore applicazione consiste nello spruzzare un po' di fragranza nell'aria ed attraversare "la nuvoletta". Sembra una cretinata, ma funziona!!

venerdì 7 maggio 2010

"Photo Finish Lid Primer" by Smashbox

1 vostre reazioni
  • Dove trovarlo? In alcune profumerie, ma più facilmente ancora su Internet (anche su eBay per esempio).
  • Perché comprarlo? Perché è una validissima alternativa al "modaiolo" Eyeshadow Primer Potion della UD. E, paradossalmente, è anche più reperibile.
  • Quanto costa? I prezzi variano dal luogo di acquisto, ovviamente. Io l'ho pagato £7,50 sul sito UK "Love Make Up", ma ho visto che su eBay si trova a meno di 12€, mentre Amazon lo mette a $20!

Frustrata, come molte, dal tentativo (fallito) di accaparrarmi il "modaiolo" UDPP, mi sono rivolta verso nuovi orizzonti. Curiosando sul mio sito di acquisti UK preferito (Love Make Up), sono capitata su questo articolo. Devo dire, che la prima cosa che mi ha stupita di tutto ciò è stato il prezzo. £7,50. Ovvero circa 9-10€. Sono rimasta un po' interdetta perché, le uniche volte che avevo avuto modo di "incontrare" Smashbox nelle profumerie, avevo subito notato i prezzi esorbitanti. Nel dubbio, ho deciso di buttarmi. Love Make Up non mi ha mai dato "sole", ed ho quindi deciso di prenderlo. Ed ho fatto benissimo! 
Se dovessi metterlo a confronto con un altro prodotto abbastanza conosciuto da tutte noi lo farei con l'Eyelid Primer della Elf. La consistenza è praticamente la stessa, quello della Elf forse è leggermente più fluido. Si stende bene, è leggermente più scuro di quello della Elf (ma forse esistono altre tonalità che su Love Make Up non c'erano). Per il resto, eccezionale. Non si muove nulla. Oggi ho persino fatto un trucco elaborato a mia madre (alle 9 di stamattina) ed ha retto, senza entrare nelle pieghette, fino a dopo la mezzanotte. Eccezionale! 
Chi ha detto che UDPP era essenziale?? :) :)

mercoledì 5 maggio 2010

Fondotinta Chanel "Teint Innocence" SPF 12

1 vostre reazioni

  • Dove trovarlo? In tutte le principali profumerie che vendono prodotti di ditte cosmetiche importanti (Limoni, Douglas, e simili).
  • Perché comprarlo? Perché la texture è davvero leggera, ottima per la mezza stagione, e soprattutto, perché ha molte tonalità chiare, a volte introvabili nelle altre marche.
  • Quanto costa? 39,00€ (dipende dai punti vendita)


Quando iniziai a truccarmi, circa una decina di anni fa, chiesi consiglio a mia madre (penso come molte di noi) per muovere bene i primi passi in questo mondo. E come fondotinta mi comprò un fondo di Chanel.

Quindi si può dire che sono "nata" come appassionata di make up, con questo prodotto.
Fatta questa premessa, quando ho iniziato a finanziare i miei acquisti cosmetici di tasca mia, ho iniziato ad indirizzarmi verso qualcosa di più "low cost", principalmente Max Factor. Con i quali mi sono trovata sempre bene, ma, con il passare del tempo, ho notato che iniziavo a "sentirlo" troppo sulla pelle; che stava soffocando. Mi sono quindi rivolta in profumeria, alla ricerca di un fondotinta leggero, che non soffocasse troppo la mia pelle, impura da sempre. La commessa della profumeria mi ha consigliato vari fondotinta (Dior, Sisley, Shiseido, Collistar), ma questo mi ha conquistata. Adesso non lo mollerei più. Leggero, ma coprente. Luminoso. La mia tinta è la 20 Clair (la più chiara, eheheheh!).

Diciamo che, superata la fase "Oddio, non ne devo usare troppo che COSTA!", ed iniziandolo ad usare come un qualsiasi fondotinta, mi sono trovata divinamente. Consigliato se non vi piace cambiare fondotinta troppo spesso e se siete alla ricerca di un fondo leggero che non dia troppo l'effetto coprente da "mascherone".

lunedì 3 maggio 2010

Tea Tree Oil della Bottega Verde

0 vostre reazioni
Ciao ragazze! Benvenute al mio "vero" primo post del blog. Oggi vi parlerò di un prodotto che ho acquistato a metà aprile e che sto provando in questi giorni. Sicuramente tutte quelle che, come me, hanno la pelle impura, hanno già sentito parlare del "Tea Tree Oil". Durante una delle mie recenti visite da Bottega Verde, ho scoperto che anche loro lo vendono. Inutile dirvi che non ho resistito all'idea di provarlo. Il prezzo originale se non sbaglio è di 15,99€, ma io ho approfittato di una promozione e l'ho pagato 7€ e qualcosa. Sulla confezione c'è scritto che bisogna applicarne 2-3 gocce sulla zona critica una o più volte al giorno. Ma questo metodo non ha funzionato un granché per la sottoscritta, allora ho deciso di mischiarlo alla mia crema idratante, che applico due volte al giorno. E per ora sta funzionando alla grande!! Insomma, è davvero un buon prodotto, basta sapere quale metodo di applicazione funziona meglio per voi :) Se volete vedere il resto della linea "Pelli Impure" della Bottega Verde, questo è il link: PELLE PURA Spero che questa review vi sia stata utile in qualche modo :)

domenica 2 maggio 2010

Potevo mancare?! NO!!

0 vostre reazioni
Ciao a tutte/i! Ho deciso di creare questo blog per dare un supporto anche "scritto" alla mia passione per i cosmetici, che per ora si soffermava solo al canale Youtube ed alla pagina pubblica su Facebook. Potevo fare a meno di un blog? NAAAAAAH. Ormai ce l'hanno tutte! Per chi già mi conosce da Youtube e da Facebook, non dico niente. Per chi invece non mi conosce e mi sta leggendo per la prima volta, una piccola presentazione è d'obbligo: Mi chiamo Giulia, ho 21 anni, sono di agosto dell'88. Per chi volesse sapere proprio anche il giorno, è il 22. Vivo a Perugia da ormai 3 anni, ma sono nata e vissuta fino a tre anni fa a Bruxelles, in Belgio. I miei genitori (divorziati) vivono ancora là, e quando posso vado a trovarli, o loro vengono da me. Qui a Perugia ho la mia famiglia paterna (nonni, zii, cugini). Studio all'Università, sono al III anno di Relazioni Internazionali. Sono fidanzata da ben 2 anni e mezzo con un povero Cristo che mi sopporta, il cui nome è Enrico. Purtroppo siamo un po' lontani, in quanto non abitiamo nella stessa città. Riusciamo però a vederci almeno una volta a settimana. E per ora, ci accontentiamo. Adoro i gatti, qui a Perugia ho una micia di 2 anni e mezzo, è un angora nero dal pelo lungo, e si chiama Chanel. Spesso l'avrete vista come "guest" nei miei video. E così arriviamo al mio hobby. Sono un'appassionata di make up, da sempre. Negli ultimi anni però questa passione si è sviluppata scoprendo il mondo della cosmesi, visto dagli occhi di Youtube. Bellissimo. Ho voluto provare anch'io, ed eccomi qua. Un anno che faccio video. Più di 1000 iscrizioni (che ancora non capisco come facciano a sopportarmi!) che ringrazio con tutto il cuore. Ormai è diventato un po' parte della mia vita, come una specie di droga. Ho conosciuto molte persone speciali, e spero di conoscerne tante altre! E menomale che doveva essere una "piccola" presentazione. Come sempre, sono logorroica oltre il sopportabile. Questo blog l'ho creato per poterci postare recensioni, foto, sensazioni e pensieri. Troppo noiosi da mettere su un video, o semplicemente anche troppo lunghi per Facebook. Premetto che odio quelle cose tipo "per vedere tutte le foto, andate sul mio blog" che si sentono spesso sui video. Quindi quello che troverete qui non sarà IL SEGUITO di quello che c'è su Youtube, perché se faccio delle foto le metto TUTTE su un video (odio dover andare a vedere un'altra cosa, se si deve vedere, deve essere sul video e basta xD) ma saranno varie recensioni che magari non posterò su Youtube perché troppo brevi e quindi non avrebbe senso fare un video, oppure sensazioni che non ho voglia di condividere con TUTTI quelli che vanno su Youtube (perché non tutti sono intelligenti, alcuni capitano anche in un video per caso e criticano). Insomma, se vi piace il mio modo di essere e di agire, vi piacerà anche questo blog! Cercherò di essere il più leggera e scorrevole possibile, sempre con il mio solito pizzico di ironia ;) Un bacio, a presto!

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template