venerdì 14 settembre 2012

Lui/Lei hanno testato per voi: HoMeSpa Luxury Hands di HoMedics


Qualche mese fa mi sono messa in contatto con la HoMedics (li ho contattati io, non mi hanno contattata loro, voglio specificarlo) per sapere se cercavano qualcuno per recensire dei loro prodotti. Mi hanno dato la possibilità di scegliere tra vari prodotti ed ho scelto qualcosa che potesse essere recensita sia da un “lui” (GiuneraliO) sia da una “lei” (la sottoscritta). Specificato ciò, posso finalmente parlarvi dell’HoMeSpa.

Si tratta di una mini stazione per la manicure davvero completa, con tanto di vaschetta per l’idrobolle (gradevole idromassaggio per ammorbidire le cuticole prima di trattarle) e ventola asciugasmalto. Come potete vedere dalle foto, si tratta di un corpo unico, bianco e verde salvia, dal design accattivante e dalle dimensioni davvero ridotte (starà buono buono sul vostro scaffale quando avrete finito di utilizzarlo). E’ fornito con una presa, che deve essere utilizzata sia per ricaricare la fresa che per poter utilizzare l’idrobolle e la ventola asciugasmalto. Contiene 12 testine sia per la manicure che per la pedicure, di varie forme e misure, una spazzolina per pulire i residui e un pratico bastoncino per le cuticole.
Il prezzo è di 49,90€ ed è acquistabile anche direttamente dal sito, per vederne la scheda potete cliccare
QUI.

Ma ora passiamo ai nostri pareri lui/lei.

Cosa ne pensa lui:

·        Estetica: accattivante nel design, davvero un bell’oggetto, se lo vedessi in negozio probabilmente lo acquisterei, anche perché mi piace tenere mani ed unghie a posto (specialmente se la lima è automatica e non manuale!).

·        Prezzo: direi che il rapporto qualità/prezzo è davvero buono, perché comunque è un prodotto di ottima fattura, si vede che i materiali e l’assemblaggio sono curati nei minimi dettagli.

·        Praticità: molto pratico l’aspetto per il quale la fresa può essere utilizzata anche senza cavi. Rende i movimenti più comodi, specialmente nella pedicure.

·        Manualistica: a livello di istruzioni fornite nella confezione, lascia un po’ a desiderare. Se potessi dare un consiglio all’azienda, suggerirei di investire in un bel manualetto (magari con qualche fotografia) per rendere l’apparecchio più “user friendly”, visto che si tratta di un prodotto rivolto non ai professionisti ma al pubblico.

·        Funzionamento: secondo me troppo aggressivo per la manicure, anche l’intensità della velocità I è troppo, e dovrebbe essere la più “delicata”. Molto più adatto alla pedicure, da questo punto di vista.

·        Lo consiglierei? Penso di no, troppo aggressivo, è un dettaglio che necessita decisamente una revisione, anche perché lo rende di difficile utilizzo.

Cosa ne pensa lei:

·        Estetica: sapete quanto io sia “succube” dei packaging. E questo lo adoro. E’ davvero carino, bianco e salvia, coordinato anche negli accessori. Davvero molto curato, si vede che l’azienda punta molto sulla qualità dei materiali, con grande precisione anche nell’assemblaggio. È bello anche da esporre sulla propria “make up table”.

·        Prezzo: il prezzo non è esagerato, secondo me nella media. Anche perché a livello di accessori è un prodotto molto completo. Inoltre il rapporto qualità/prezzo è ottimo.

·        Praticità: mi piace molto che la fresa sia “indipendente”, anche perché già è difficile farsi la pedicure da soli, figuriamoci ingarbugliati in un cavo! Però mi sarebbe piaciuto che contenesse delle batterie ricaricabili per dare autonomia anche all’idromassaggio ed all’asciugasmalto, anche perché non sempre abbiamo tavoli vicini a prese.

·        Manualistica: sono d’accordo sul fatto che ci sono poche spiegazioni. Servirebbe una bella serie di foto di ogni punta, con magari scritto accanto come si utilizza e quale risultato si ottiene. Questo soprattutto per chi si trovasse ad acquistarlo o se lo dovesse veder regalare, senza sapere assolutamente niente di manicure/pedicure.

·        Funzionamento: mi sono trovata in difficoltà anch’io con la potenza della rotazione della fresa. Bisogna dire che un anno fa avevo il gel e le mie unghie delle mani ne sono uscite molto deboli, ma nel frattempo hanno recuperato quindi non penso dipenda da quello. Ho un po’ paura ad usare la fresa sulle mani perché anche il livello minimo è molto forte. Preferisco usarla sulle unghie dei piedi. L’asciugasmalto è molto comodo ed è molto gradevole la possibilità di mettere degli aromi nel cassettino sottostante per fare aromaterapia contemporaneamente.  Anche l’idrobolle è molto gradevole, peccato non si possano sciogliere pastiglie o altri prodotti altrimenti si rischia di tapparne i forellini (è scritto nelle precauzioni d’uso, non ho provato personalmente!).

·        Lo consiglierei? Nel complesso è un ottimo prodotto, però ho la sensazione di poterlo usare solo a metà, per via della potenza eccessiva della fresa. Non me la sentirei quindi di consigliare a qualcuno di spendere 50€ per un prodotto destinato a mani e piedi che poi potrebbe usare solo per i piedi. Sono stata ripetitiva ma è questo quello che penso.
 
Vi lascio con le foto! :) [come sempre, per ingrandire le foto basta cliccarle]
Il cassettino per gli aromi

L'asciugasmalto

Overview del prodotto





Vaschetta idromassaggio

La fresa e le sue punte







Tasto per attivare l'idrobolle

Tasto per arrivare asciugasmalto e foto per la presa

 

0 vostre reazioni:

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template