domenica 6 marzo 2011

Cosa amano le mie labbra?


I nudes:

  • ·         Yves Saint Laurent “Rouge Volupté” in 2 Blond Sensuel: Prezzo sui 25€(varia a seconda del punto vendita – 24€ da Sephora). Reperibile in tutte le profumerie, come tutti i prodotti YSL.

    A parte il packaging, che è stato il primo motivo per il quale ho acquistato questo rossetto (il primo della linea che ho acquistato), la texture si è rivelata una splendida scoperta. Il colore è pigmentato, coprente. Si tratta di un nude rosato, adatto alle bionde, ma anche alle more dalla carnagione chiara come la mia. La texture è cremosissima, ideale per quelle che non sopportano i rossetti matte che seccano le labbra. Questo è un matte cremoso. Combinazione ideale! J Inoltre, last but not least, ha una profumazione molto gradevole (non amo i rossetti dalle profumazioni “plasticose”). Essendo molto cremoso bisogna saperlo gestire, attente alle sbavature. La durata è comunque buona, nonostante la cremosità. 

  • ·         MAC Cosmetics “Innocence, beware!(Venomous Villains): Prezzo 18,50€. Non più reperibile nei punti vendita MAC in quanto edizione limitata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Il primo dei rossetti della V.V. andato a “ruba”. Sul tubetto è disegnata Crudelia Demon. È un cremesheen, quindi la texture è morbida e di media coprenza. Si tratta di un nude con degli accenni di corallo. L’odore è quello dei tipici rossetti MAC, mi piace tantissimo. La profumazione è quella tipica dei rossetti MAC, un po’ vanigliata, molto gradevole.

  • ·         MAC Cosmetics “The Faerie Glen” (The Tartan Tale): Prezzo 17,50€. Non più reperibile in negozio, essendo di una collezione passata (lo so, sono pallosa con le edizioni limitate). Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Un nude di una tonalità decisa, un po’ più scura del color “pelle” in realtà. Tende al marroncino beige, con degli accenni leggeri di arancio. Molto complicato da descrivere (lo vedrete in foto). È un lustre quindi la coprenza non è massima, ma se devo dire la verità lo trovo molto coprente per un lustre. La texture è molto comoda, cremosa, non asciuga troppo le labbra (menomale). 

  • ·         Yves Saint Laurent “Rouge Volupté” in 3 Beige Ultime: Prezzo sui 25€(varia a seconda del punto vendita – 24€ da Sephora). Reperibile in tutte le profumerie, come tutti i prodotti YSL.

    L’ho messo tra i nudes perché onestamente non sapevo come classificarlo. Ma più che un nude è un rosso mattone matte con dei toni di beige all’interno. Cremosissimo come tutta questa linea di YSL.
Gli sheer: 

  • ·         Helena Rubinstein “Rouge Pulse” in 95 Rock Star: Prezzo non pervenuto (preso in sconto da Limoni parecchio tempo fa). Non so se questa linea sia più in vendita, comunque lo era nella maggior parte delle profumerie.

    A vederlo così, dal tubetto, sembra un rosso deciso. Infatti quando l’ho provato in negozio ho pensato “sarà troppo rosso, non lo metterò mai”, invece ho avuto una bella sorpresa. È uno sheer, quindi non troppo coprente, piuttosto leggero. Piuttosto cremoso, scivola bene sulle labbra. All’interno ha dei minuscoli glitter rosati e argentati. 

  • ·         MAC Cosmetics “Sunsational” (Style Warrior Collection): Prezzo non pervenuto (sarà stato 17,50€). Non più reperibile in negozio, essendo di una collezione passata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Tralasciando il packaging stupendo, questo è un rossetto che ho acquistato dal sito Cocktail Cosmetics proprio perché era una tonalità che ancora non avevo. Infatti è un oro caldo (con sottotoni aranciati) trasparente, infatti è un glaze. Serve a dare al colore naturale delle labbra dei riflessi e delle iridescenze dorate. Molto delicato e carino anche per tutti i giorni. Texture cremosa e gradevole, il tubetto scivola benissimo sulle labbra.

  • ·         MAC Cosmetics “Quiet, Please” (Cham-Pale Collection): Prezzo 17,50€. Non più reperibile nei punti vendita MAC in quanto edizione limitata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Questo lustre è uno champagne rosato (perfettamente in linea con lo scopo della collezione in cui è uscito). È metallizzato, ma essendo poco coprente non si nota molto. Anche lui, come Sunsational, esalta in modo particolare il colore naturale delle vostre labbra e, anche lui, è cremoso. Forse anche più del Sunsational. Molto gradevole da portare nella quotidianità, abbinato ad occhi più o meno pesanti. 

I fucsia, i violacei e i “darkettoni”:
 
  • ·         MAC Cosmetics “Most Popular” (Hello Kitty Collection): Prezzo non pervenuto (perché l’ho acquistato su un sito inglese quando la collezione era già passata). Non più reperibile nei punti vendita MAC in quanto edizione limitata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Questo lustre ha – come lo indica la sua categoria – una coprenza medio bassa, è cremoso ed idratante e piacevole da stendere, ed il colore è un ciliegia scuro. Ovviamente a seconda della coprenza desiderata si possono applicare uno o più strati. Sulle labbra ha un finish luminoso e quasi “glossy” rispetto ad altri colori di questa categoria.

  • ·         Maybelline “ColorSensational” in 338 Midnight Plum: Prezzo oscillante dagli 8€ ai 13€, a seconda del punto vendita. Reperibile negli Acqua&Sapone e nelle profumerie che vendono anche prodotti “drugstore” come – appunto – Maybelline.

    Definirei questo colore un prugna deciso, anche se non troppo coprente. La texture è un po’ dura, necessita di essere un po’ scaldata quando viene applicata sulle labbra. Proprio per questo tende un pochino a seccarle rispetto ad altri rossetti sopracitati ma nulla di gravissimo, basta mettere un buon burro cacao sotto. Non è un matte, ma ha dei microglitterini argento, giusto per dare un effetto più tridimensionale. L’odore di questo rossetto, non so perché, ma mi ricorda un po’ il pongo della mia infanzia (avete presente i Didò?). Ovviamente questo è più buono, altrimenti non me lo metterei sulle labbra ;D Però volevo rendervi partecipe di questo ricordo flash
  • ·         Benefit “No Competition”: Prezzo 18€. Reperibile da Sephora o in alcuni store online.

    Questo rossetto è un bel matte coprente, e si tratta di un rosso mattone scuro, con accenni di marrone. Cremoso e scivoloso come piace a me, ha una durata ottima. Il profumo è un po’ plasticoso ma pressoché impercettibile. Il finish è lucido, glossy. Attente però, non è fatto per quelle che non amano i rossetti che sottolineano troppo la conformazione delle labbra, perché questo si andrà ad inserire in ogni pieghetta e rughetta possibile e immaginabile. Meglio usare un primer per labbra ed un’ottima matita contenitiva per il contorno labbra! J
  • ·         MAC Cosmetics “Craving”: Prezzo 17,50€. Reperibile in tutti i MAC Store e su alcuni store online.

    Finalmente un rossetto MAC della linea permanente, vero? La storia di questo rossetto è questa: l’ho scoperto in un video di Giuliana (makeupdelight2009), e me lo sono subito appuntato da qualche parte (a mo’ di wishlist) per ricordarmi di comprarlo appena mi si fosse presentata l’occasione! Ed ho fatto bene! È amore folle da quando ce l’ho. Lo definirei un lampone scuro. Il mio primo amplified. Il colore è infatti molto coprente. È un matte dal finish lucido ed è molto molto cremoso e scorrevole, al contrario di quello che ci si potrebbe aspettare da un matte di questa coprenza. Infatti è definito un creme amplified. La durata è davvero buona, ma mi piace riapplicarlo appena ne ho l’occasione, per mantenere il colore intenso e vivo. Anche questo è da “domare” un pochino con una buona matita labbra (trasparente o colorata che sia) da applicare sul contorno.
  • ·         MAC Cosmetics “Aristo-Cat” (collezione Fabulous Feline): Prezzo 17,50 (oscillava anche di 1€). Non più reperibile nei punti vendita MAC in quanto edizione limitata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Amore folle. Amore incondizionato per questo rosa antico freddo reso moderno dal finish frost, che lo rende metallizzato. Coprenza medio alta, resistente. Meno cremoso rispetto ad altri ma comunque molto gradevole e scorrevole sulle labbra. Non necessita di burro cacao sotto. Intenso senza essere volgare, adatto anche al giorno, accompagnato magari da un trucco occhi più semplice, per attirare l’attenzione sulle labbra.
  • ·         MAC Cosmetics “Dark Deed” (collezione Venomous Villains): Prezzo 18,50€. Non più reperibile nei punti vendita MAC in quanto edizione limitata. Eventualmente reperibile su eBay o altri siti che vendano collezioni MAC passate.

    Il rossetto “dark” per eccellenza. Un ciliegia scurissimo, quasi marrone. Ovviamente è un amplified. Molto forte, decisamente da sera e decisamente da abbinare con un trucco occhi molto leggero, a meno che non sia una festa in maschera. Cremoso ma non troppo (anche per rimanere al suo posto e non andarsene da tutte le parti), è molto, MOLTO resistente. E per resistente intendo che l’ho tolto dalla mano dopo averlo swatchato ed è l’unico colore che è rimasto ancora un po’ visibile.
  • ·         Yves Saint Laurent “Rouge Volupté” in 22 Prune Exquise: Prezzo sui 25€(varia a seconda del punto vendita – 24€ da Sephora). Reperibile in tutte le profumerie, come tutti i prodotti YSL.

    Come dice già il nome stesso, è un prugna. Un prugna scuro matte. Il finish è paragonabile all’amplified di MAC, soprattutto per la coprenza e l’effetto glossy. È cremoso come tutti gli altri rossetti di questa linea di YSL, per questo va indossato in quantità ridotte e con attenzione, in quanto può “andare un po’ dove gli pare”. Occhio dunque se scegliete di indossarlo. Matita contenitiva O.B.B.L.I.G.A.T.O.R.I.A.!!!

2 vostre reazioni:

Soniarossa ha detto...

l'ultima serie di rossetti è fenomenale, sono adorabili!

BeautyLandia ha detto...

hai una stupenda collezione di rossetti!complimenti!

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template