mercoledì 9 maggio 2012


Ossequi (ma sì, usiamolo anche qui)!!!
Oggi scrivo per parlarvi di un make up che ho realizzato, e che - proprio per i prodotti che ho usato - secondo me sarà perfetto per quelle che nei giorni caldi, nonostante l'afa, avranno bisogno comunque di una buona base viso con un po' di coprenza, senza soffrire troppo o far soffocare la pelle. Infatti, appena inizia a fare un po' più caldo, sento proprio che la mia pelle diventa intollerante ai fondi liquidi ed a prodotti troppo pesanti usati durante i periodi più freddi. Senza contare il fattore "sudore", che farebbe sciogliere anche la più temeraria delle matite e colare il più resistente dei correttori.



E quindi? E quindi bisogna ingegnarsi un po'... appena ho iniziato ad utilizzare la BB cream di Missha quest'inverno ho pensato che sarebbe stato un ottimo prodotto anche per l'estate. Solo che certo, non con questa colorazione. Sarebbe decisamente troppo chiara (sì, anche per me, sorella dell'aspirina effervescente in quanto a colorito). Quindi ho deciso di mescolarla con una crema idratante colorata (MOLTO colorata) della linea "Terracotta" di  Guerlain acquistata l'anno scorso. Ho messo uno "spruzzo" di BB per mezzo "spruzzo" di Teint d'Ailleurs. Il profumo dei due messi insieme è paradisiaco (anche singolarmente sono ottimi, ovvio). Dopo averli mescolati tra di loro con il foundation brush di Lauren Luke, lo applico su tutto il viso. La coprenza non è MASSIMA, ma per l'estate direi che basta e avanza! La BB Cream di Missha è reperibile sui seguenti siti (se cliccate sul link verrete direttamente reindirizzate alla pagina del prodotto): bbcreamshop.it e bbcreamitalia.com. Eventualmente anche su eBay (il venditore dal quale l'ho acquistata io è accessorieswhole). Il Teint d'Ailleurs invece l'ho acquistato da Sephora l'estate scorsa, pagandolo tra i 35 e i 40€ (ora non ricordo bene), sul sito lo trovate a 38,50€ cliccando QUI.


 In secondo luogo ho applicato il correttore. Ed il mio correttore estivo per eccellenza è il Pure Cover di Make Up For Ever nella colorazione numero 8. Quando arriva il caldo infatti, è difficile che un correttore cremoso (pastosino anche) abbia una durata elevata. Per questo ne serve uno fluido che si asciughi in fretta sulla pelle e che si "fissi" su di essa. Meglio ancora se waterproof. E questo lo è. Così siete sicure che - anche se suderete un pochino - non andrà via niente. Provare per credere! Lo potete reperire nei punti vendita Sephora o sul sito italiano di Sephora, al prezzo di 30€, QUI. So che il prezzo può sembrare elevato ma io lo uso da 2 anni e ancora ce n'è più della metà. Ne serve una quantità talmente infinitesimale che dura veramente molto.


Per fissare un po' il tutto (anche perché il mix "bb cream+crema colorata" è un po' lucido sulla pelle) ho applicato con una spugnetta (1,90€ da Acqua&Sapone) un po' della cipria Soft Light Powder di KIKO nel colore 03 (più scura di quella che uso di solito, proprio perché il colorito sarà più scuro). Potete trovare questa cipria in tutti i punti vendita KIKO o sul loro sito, a QUESTO indirizzo. Sempre e comunque al prezzo di 11,90€. Voglio però mettervi in guardia su una cosa: quando andate ad applicare una cipria "colorata" con la spugnetta, il colore del fondo/correttore tende a scurirsi un po', tenetelo a mente :) Se volete evitarlo usate una cipria trasparente, come quella di cui parlerò adesso.


Per uniformare un po' il tutto, e schiarire le zone un po' troppo scure, ho utilizzato una cipria che mi sta piacendo sempre di più: la Fix&Matte! della marca Essence. Questo prodotto mi sta dando un sacco di soddisfazioni, molte più del previsto! Il costo è di 3,99€ e il contenuto di 15,5 grammi. Ora, ve lo dico onestamente: quando avrò finito tutte le altre ciprie come questa, probabilmente questa qui sarà quella che ricomprerò! Certo, prima che riesca a finirle tutte passeranno secoli... sperando che la Essence la produca ancora! Ahahahahaah!


Lo step successivo è quello della terra, ed anche per questo uso un prodotto di Essence che vi ho già fatto vedere in precedenza: si tratta della Matt Bronzing Powder della linea Sun Club, nella colorazione 01 Natural (quella per le bionde, sob). Questo bronzer lo applico con il Powder Brush della Real Techniques nelle zone normalmente toccate dal sole (zigomi e tempie, naso, lati della fronte e sotto le mandibole per creare un po' di "ombre"). Il bronzer della Essence lo troverete al costo di 3,99€ per una confezione contenente 15grammi di prodotto (un bel padellone, ve lo garantisco). Vi ho già parlato del suo meraviglioso profumo di cocco?! *.* ok... sicure? Va bene... Per quanto riguarda invece il pennello Real Techniques, io l'ho acquistato sul sito inglese Cocktail Cosmetics al costo di £10.95 (ovvero 13,58€).


L'estate è l'unica stagione dell'anno in cui mi concedo l'illuminante. Quando fa più freddo preferisco avere il viso più opaco possibile. Però giustamente un illuminante dorato ci sta, ci sta tutto. Ho scelto quello di una delle ultime collezioni MAC, la "In Extra Dimension". Il colore è Whisper of Gilt e l'ho applicato sulla parte superiore dello zigomo, sull'osso del naso (parte frontale) e sull'arco di Cupido. Tutto questo con il pennello, sempre della collezione sopracitata, numero 128. Potete trovare entrambi sul sito maccosmetics.it, il pennello a 36,50€ e l'illuminante a 32€ (Whisper of Gilt però è esaurito).


Ovviamente sulla palpebra mobile (e non) ho applicato la mia amatissima Eyeshadow Primer Potion della Urban Decay nel colore "Eden" che qui vedete depottata nella vecchia jar del Blacktrack di MAC. E' una cosa che consiglio a tutte (quella di depottarla dalla vecchia confezione) perché vedrete quanto spreco di prodotto altrimenti!! La primer potion la potete trovare nei punti vendita Sephora o sul loro sito, al prezzo di 16,90€. La pagina dove trovarla è QUESTA.


Come molte di voi già sanno, io ho un sottotono di pelle caldo, o "giallo" che dir si voglia. Per questo, tendo a scegliere colori dorati o comunque caldi se voglio fare un trucco nudelook. In questo caso ho usato la palette Naked di Urban Decay, e nello specifico ho usato l'ombretto Half Baked sulla palpebra mobile e un po' al di sopra della piega e nella piega l'ho sfumato con l'ombretto Buck - sempre nella stessa palette. Per applicare il primo ho usato un pennello a lingua di gatto e per applicare e sfumare il secondo ho utilizzato un morbido pennello da sfumatura. La Naked è reperibile nei punti vendita Sephora che vendono Urban Decay, o sul loro sito web (QUI) al prezzo di 43,90€. Se invece preferite dei colori nude ma più freddi vi consiglio la Naked 2, che trovate allo stesso prezzo ma su QUESTA pagina.


Quando fa molto caldo non amo fare make up troppo precisi, quindi ho deciso di lasciare le mie sopracciglia al naturale (senza riempirle con l'ombretto come al solito) e di fissarle semplicemente con il gel per sopracciglia leggermente colorato della BeneFit. Sono davvero entusiasta di questo prodotto, soprattutto per lo spazzolino molto molto preciso, ma anche per la formula che fissa bene i peletti. Anche questo è reperibile nei punti vendita Sephora o sul sito, QUI. Nota dolente, il costo: 18,50€!


Nella rima interna dell'occhio ho applicato la mia adoratissima matita di wJcon, ormai la conoscete. Ma per chi ancora non lo sapesse, si tratta della Long Lasting Eye Liner n. 04 "Emerald Green". Potete reperirla nei punti vendita fisici wJcon o online, sul loro sito, al costo di 4,90€. Vi assicuro che si tratta di un verde teal, nonostante in questa foto sembri decisamente blu elettrico (non capisco assolutamente perché!).


Da un mesetto a questa parte ho riscoperto l'uso del piegaciglia. Mi si è (ri)aperto un mondo! Lo sguardo è molto più sveglio e l'occhio sembra più grande. Unico tasto dolente: è necessario usare un mascara che "regga" la piega, altrimenti dopo un po' le ciglia ricadono, e siete d'accapo. Il mio piegaciglia nello specifico è di MAC, ma ormai sono reperibili di qualsiasi marca a qualsiasi prezzo! :) Certo... a vederlo così ce l'ha un po' le sembianze dell'attrezzo di tortura medievale eh?!


Il mascara che ho abbinato a questo trucco è uno dei più "tosti" che ho. Quando si asciuga non si sposta più. Fa il mestiere di un mascara waterproof anche senza esserlo. E' in assoluto il mascara che uso quando devo mettere alla prova uno struccante. Un po' come la prova del fuoco. Anche di lui vi ho parlato spesso, ma per chi se lo fosse perso: "They're Real!" di BeneFit, 23€ da Sephora.


Sulle labbra ho utilizzato un altro prodotto che mi sa di "estate". Si tratta di un Tendertone - ovvero un balsamo labbra leggermente pigmentato della collezione "Shop MAC/Cook MAC". Il colore si chiama Hush, Hush ed è un color pesca dorato. Con dei microbrillantini multicolor all'interno. Il profumo è ottimo. 14,50€ da MAC, se lo volete dovete affrettarvi, è ancora reperibile QUI.


Con il trucco in sé abbiamo finito, ma quello che segue è un consiglio per la vostra salute. Quando arriverà il grande caldo estivo non preoccupatevi troppo del trucco, lasciate respirare la vostra pelle ma soprattutto bevete molta acqua e ricordate di rinfrescarvi spesso. Non uscite - se possibile - nelle ore più calde, non esponetevi al sole se non con la protezione solare adeguata (quelle dei fondi o comunque dei cosmetici NON bastano!). Se avete caldo e volete rinfrescarvi approfittatene per spruzzarvi sul viso un po' di Fix+ o, ancora meglio, dell'acqua termale (io acquisto la Avène in farmacia nella confezione GRANDE).
Ok, maestrina mode: off.


Se notate dei colori strani nelle foto è normale: ovviamente questo è un trucco per quando sarò un po' più scura di carnagione, perciò si potrebbe notare qualche stacco tra il viso e il collo (ma non mi pare di vederne di eccessivi!).


Giune :)

0 vostre reazioni:

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template