giovedì 13 maggio 2010

"Volume Effet Faux Cils" di YSL vs. "Diorshow Extase" di Dior

  • Dove comprarlo? In tutte le profumerie che vendono marche "prestigiose", come Limoni, Douglas, La Gardenia, ecc.
  • Perché comprarlo? Lo consiglierei soprattutto a quelle che vogliono un effetto "ciglia finte", lunghe e voluminose.
  • Quanto costa? Dai 20€ in su. Dipende dal punto vendita. 






  • Dove comprarlo? Come l'YSL, in quasi tutte le profumerie "degne di chiamarsi tali". Limoni, Douglas, La Gardenia, ecc.
  • Perché comprarlo? Sicuramente più adatto a coloro che privilegiano il volume delle ciglia, e un po' meno la lunghezza (a mio parere).
  • Quanto costa? Dai 22€ ai 28€, anche questo dipende dai punti vendita. 






Sono una grande fan di mascara. Li adoro. E per questo motivo ne ho una collezione spropositata. Oggi voglio parlarvi dei due "ultimi arrivati", rispettivamente l'YSL "Effet Faux Cils" e il Dior "Diorshow Extase". Sono due dei più chiacchierati. 
Partiamo dalle confezioni (che potete vedere anche in foto): quella di YSL è dorata, un classico della casa, e contiene 7,5 ml di prodotto, mentre quella di Dior è argentata, con il monogramma stilizzato ripetuto su tutta la parte dov'è contenuto il prodotto, e contiene 10 ml di prodotto, quindi più del suo "rivale".
Lo scovolino è molto diverso nei due casi. Quello dell'Yves Saint Laurent è di forma piuttosto classica, la spazzolina è forse un po' più lunga dei soliti scovolini. Quello del Dior invece, è particolare, in quanto in tre punti della spazzola la circonferenza delle setole si "restringe". Questo rende un po' "particolari" le prime applicazioni, ma è comunque tutta questione di pratica. 
Il colore di entrambe i prodotti è notevole, in tutti e due i casi si tratta di un bel nero, anche se il Dior è più carico dell'altro. 
Per quanto riguarda l'applicazione, l'Yves Saint Laurent è più intuitivo, in quanto si tratta di uno scovolino classico, però richiede un'applicazione più accurata, in quanto la formula crea facilmente dei "pacchetti" se non si presta abbastanza attenzione. Il Dior ha bisogno di un po' di pratica iniziale, per non fare delle macchie sulla pelle circostante l'occhio con lo scovolino.
Infine, l'effetto dopo l'applicazione, almeno secondo me: il "Volume Effet Faux Cils" sulle mie ciglia da sia volume che lunghezza (e che lunghezza!!!), mentre il "DiorShow Extase" mi da solo volume e un bel nero carico.
Tiriamone dunque le somme: Abbiamo di fronte due prodotti prestigiosi, dal prezzo identico (o comunque con poca differenza). Alla luce di quanto detto in questo post, io mi sento di consigliare l'YSL alle più 'tradizionaliste', mentre invece il Dior a quelle che sono più all'avanguardia, e soprattutto alle amanti dei mascara come me, che amano provare cose nuove, formule nuove, scovolini strani, ecc. Per chi ricerca il nero carbon, Dior senza esitare. Stessa cosa per chi cerca una texture di prodotto più fluida. 
Il mio preferito è comunque il "Volume Effet Faux Cils". Quando l'ho provato, è stato "amore a prima vista" :)

0 vostre reazioni:

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template