mercoledì 23 gennaio 2013

Pigmentini Essence: delizioso low cost!

Come è stato detto recentemente da una blogger che mi ha citata tra i suoi "Youtubers preferiti" (ciao Ele): "Utilizza pochissimo make up low cost". E' vero. Però quando trovo qualcosa di low cost che mi piace, GONGOLO. E' inutile, risparmiare piace a tutti. Ma non sempre nelle categorie low cost si trovano cose buone, specialmente per quanto riguarda il viso (i fondotinta drugstore mi hanno provocato degli sfoghi assurdi, perciò sono tornata a quelli di alta profumeria). 
Ma non facciamo di tutta l'erba un fascio, perché questo post è dedicato proprio ad un prodotto low cost che - invece - mi piace tanto. I pigmentini di Essence! Infatti, nelle mie ultime spedizioni punitive all'OVS, per mia gioia li ho trovati (strano, visto che l'OVS di Perugia è tipo... dimenticata da Dio), e ne ho presi ben 4. Ovviamente mi conoscete, saprete già che non ho preso il verde neon... non saprei che farmene (LOL). 
Per cominciare parlerei dell'aspetto "tecnico" dei pigmenti in generale, per poi parlare di ognuno di loro nello specifico. Sono dei barattolini di plastica, piccolini e graziosi. Alcuni hanno un sifter basico  con dei forellini ed un adesivo, altri invece hanno un coperchietto di plastica che permette di richiudere e non spargere polverina ovunque (li vedrete più nel dettaglio nelle foto successive). Non ho capito perché alcuni hanno uno e altri l'altro. Pazienza. Il peso del contenuto varia a seconda del colore, ma in genere va da 1,8g a 3g. Il prezzo però è uguale per tutti: 2,99€. Direi che è più che accettabile, dato che i pigmenti difficilmente vengono smaltiti rapidamente, quindi 3€ per un ombretto che vi durerà molto si può fare. La scadenza dovrebbe essere di 6 mesi, dico "dovrebbe" perché con i prodotti in polvere come i pigmenti/ombretti si può tirare avanti per molto più tempo senza rischiare granché come invece si può avere con prodotti in crema o liquidi (che si deteriorano molto più rapidamente). 
E ora veniamo ai 4 che ho preso io nello specifico:
  • 02 "Smell The Caramel": questo barattolino contiene 1,8g di prodotto. Il colore è un oro decisamente caldo, metallico e molto riflessato. Davvero bello, sembra metallo liquido. L'ho usato 3-4 volte per truccarmi applicandolo su tutta la palpebra mobile e sfumandolo nella piega con un marrone scuro. Con una linea di eyeliner e vai. E' rimasto su tutto il giorno, persino ieri che mi sono truccata alle 6 di mattina e struccata alle 22. Era PERFETTO. Non si era mosso. E' anche merito della base, certo (Primer Potion "Eden" di Urban Decay) però anche il pigmento in sé è ottimo. Se avete un sottotono di pelle dorato (giallo) dovrebbe starvi da Dio... io lo straconsiglio!
  • 03 "Box of Chocolates": mi dispiace che dalle foto non si possa percepire al meglio, però questo è davvero un color cioccolato, infatti mai nome fu più azzeccato. E' un marrone cioccolato piuttosto freddo, con all'interno dei brillantini argento. Il contenuto di questo barattolino invece è di 2,5g. Il colore è bello, ma "scrive" un po' meno rispetto agli altri secondo me. Oltretutto, se non amate i brillantini sul viso, vi consiglio di fare prima il trucco occhi e poi la base, perché c'è parecchia caduta di brillantini argento durante l'applicazione. Per me è un "ni". 
  • 08 "Cop & Copper": questo piccolino qui, oltre ad essere un colore fantastico (un rame luminosissimo) mi pare anche un ottimo dupe di un amico più famoso e costoso. Il mio adorato "Copper Sparkle" di MAC. Devo ammettere però che questo ha una texture più "liscia" rispetto a Copper Sparkle, che a volte sembra quasi composto da piccole pepite, difficiline da stendere. Essence 1 - MAC 0. LOL. Al di là di questo, il contenuto di questa confezione è di 1,8g e, stranamente, è l'unico ad avere una scadenza definita, ovvero 05/2015. Inquietante! Vi farò sapere nel 2015 se scoppierà o meno. Ad ogni modo si stende divinamente, come consistenza e pigmentazione è simile al primo che ho descritto. E la durata è ottima, non si muove. Consigliato.
  • 20 "Black Sparrow": al contrario di come lo descrive il suo nome, io non penso che questo sia veramente un nero. Secondo me è piuttosto un grigio scurissimo misto ad un color petrolio molto scuro. Nelle foto potrete vederlo anche voi stesse. All'interno ha delle micropagliuzze argento/grigio quasi impercettibili ma che contribuiscono a dargli quella dimensione metallica che mi piace tanto. La scrivenza è ottima, sembra liquido. Devo ammettere che non l'ho ancora provato, però non vedo l'ora di farlo usandolo in un trucco total black. Anche questo barattolino contiene 1,8g di prodotto. Anche questo per ora è consigliato, se dovessero esserci problemi farò un rapido update. :)
Il retro dei barattolini
I barattolini (sono troppo forti... miniminimini!)
Swatches degli ombretti sulla base. Con Flash
Swatches degli ombretti sulla base. Senza Flash. 
La differenza tra i due "sifter"...
Swatches con Flash.
Ancora differenza tra i sifter.

5 vostre reazioni:

Pink Elf ha detto...

Ciao! Anch'io ho ormai un bel pò di pigmenti di essence, mi piacciono molto in generale, ma non tutti i colori hanno la stessa resa; ce n'è uno in particolare che odio (il num.11) perchè è ingestibile: vola dappertutto appena si osa sollevare il coperchio, non aderisce alla palpebra e dopo essersi riempite di brillantini anche tra i capelli (per essere educate!) scopriamo che l'unico posto su cui quest'ombretto proprio non vuole stare è la palpebra!!!
Devo dire, però, che con gli altri colori non h avuto questi problemi.

nakoruru ha detto...

anche a me piacciono molto i pigmenti della essence, ne ho presi 4 e sono molto soddisfatta! Purtroppo però ho notato che l'ovs di pg non tiene tutte le colorazioni (non erano finite, non c'era proprio posto.. e anche passandoci in diversi periodi ci sono sempre quelle) e mi dispiace un sacco perché mi ero innamorata del n.4!

giuNERAlia ha detto...

ahahahah hai reso perfettamente l'idea! Infatti anche lo 03 che faccio vedere qui già è diverso dagli altri (e lo dico infatti)... Eh bisogna stare un po' attenti quando si scelgono... Fortuna che (quando non se li fregano) ci sono i tester!

giuNERAlia ha detto...

Ma si figurati... Già tanto che c'hanno "concesso" anche solo di vederli, sti pigmenti... -.-" siamo il capoluogo di regione più sfigato d'Italia... -.-"

Madama Butterfly ha detto...

devo dire che anche a me sono piaciuti abbastanza i pigmenti essence (ne ho uno della collezione base, il color caramello appunto, e uno dell'edizione limitata dedicata a twilight)..il problema è che sono difficili da gestire e alla fine li uso poco >_< anche se questo problema è tipico dei pigmenti in generale direi..

Tatatatà... pubblicità :D

 

giune's boudoir Copyright © 2012 Design by Ipietoon Blogger Template